Davide di Donatello: Bismillah miglior cortometraggio

Davide di Donatello. L’apposita Giuria, COMPOSTA DAL PRESIDENTE ANDREA PIERSANTI, FRANCESCA CALVELLI, ENZO DECARO, LEONARDO DIBERTI, PAOLO FONDATO, ENRICO MAGRELLI, LAMBERTO MANCINI, MARIO MAZZETTI, PAOLO MEREGHETTI, COMUNICA LE CINQUINE E IL VINCITORE

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO
BISMILLAH REGIA DI ALESSANDRO GRANDE
Prodotto da: Indaco Film

Trama: Samira è tunisina, ha 10 anni e vive illegalmente in Italia con suo padre e suo fratello che di anni ne ha 17. Una notte, si troverà ad affrontare da sola, un problema più grande di lei.

CANDIDATI
CONFINO: REGIA DI NICO BONOMOLO
LA GIORNATA: REGIA DI PIPPO MEZZAPESA
MEZZANOTTE: ZERO ZERO REGIA DI NICOLA CONVERSA
PAZZO & BELLA: REGIA DI MARCELLO DI NOTO