Hamilton ha dominato le libere 1 e 2. Ferrari quarta

Si riparte da dove c’eravamo lasciati. Lewis Hamilton ha dominato con un doppio miglior tempo il venerdì di libere a Melbourne, dove domenica si corre il primo Gran Premio della stagione 2018 di F1. Il campione in carica della Mercedes, apparso inarrivabile sia nella simulazione qualifica che gara, ha chiuso le FP1 in 1.24.026 e le FP2 in 1.23.031. Certezze d’argento a parte, è stata una giornata difficile da decifrare, con la Ferrari che si sono piazzate sempre fuori dal “podio”. Raikkonen quarto e Vettel quinto. Nel complesso una giornata difficile da decifrare, con prestazioni altalenanti per tutti. Hamilton, che parte favorito sia per la pole che per la gara, ha ottenuto il suo miglior crono nelle FP2 con gomme ultra soft. Stessi pneumatici per i primi cinque della classifica. Dalle Red Bull – da Ricciardo soprattutto – come dalle Ferrari, ci si attende indicazioni più certe nella giornata di sabato. Problemi ancora per la McLaren di Alonso durante la sessione inaugurale. Quanto al meteo, infine, al Melbourne la temperatura si è assestata attorno ai 27°, ma nelle prossime 48 ore sono previsti peggioramenti. Sarà pole o gara bagnata? Lo scopriremo dalle 4 (ora italiana) di domani, quando scatterà il semaforo verde delle Libere 3; alle 7, invece, la prima pole del 2018. Tutto in diretta su Sky Sport F1 HD (canale 207) e con il liveblog di skysport.it