All’istituto comprensivo Botta la neve fa scuola

Se la FISI (Federazione Italiana Sport Invernali) coltiva un sogno per i ragazzi delle scuole del territorio italiano, diffondendo la conoscenza e la pratica degli sport invernali quale strumento formativo di eccellenza, questo sogno i ragazzi della I E dell’IC Botta l’hanno realizzato, classificandosi primi per la regione Sicilia al concorso fotografico “Quando la neve fa scuola”.

Accompagnati dai docenti M. Sottile e C. Brocato, insieme ai ragazzi della II D dell’IC Grimaldi di Bari, hanno vissuto un’indimenticabile esperienza sull’Etna, dove sono stati catturati e contagiati dall’entusiasmo di Thomas Valentini, preparatore atletico ed allenatore della squadra nazionale sci alpino FISI e rappresentante della Scuola tecnica federale,  in straordinaria veste di animatore e relatore: a lui il grande merito di aver fatto conoscere e sperimentare la montagna come maestra di vita.

Sono state tre intense mattinate di trekking, sotto la preziosa guida della Squadra di Soccorso Alpino della Guardia di Finanza di Nicolosi che ha saputo affascinare i ragazzi con la storia e le leggende legate al vulcano, ma soprattutto insegnando loro come vivere e amare la montagna.

I pomeriggi, invece, sono trascorsi all’insegna del gioco e dello sport in palestra, con l’intervento di atleti delle Fiamme Azzurre. Tutti i ragazzi hanno portato a casa la gioia e l’entusiasmo di quest’esperienza, contagiati dall’amore per la montagna e la passione per lo sport. Il progetto, su base nazionale, vede come partner il MIUR, il CONI, e Gruppi Sportivi Militari.