Federica Guida vince il decimo premio intitolato a Maria Elisa Di Fatta

Federica Guida ha vinto la 10ª edizione del concorso intitolato a Maria Elisa Di Fatta. La giuria presieduta dal maestro Alberto Giacchino, della quale facevano parte i maestri Liana D’Angelo, Marzia Manno, Giuseppe Testa e Mauro Visconti, non ha avuto molti dubbi. La giovane cantante lirica di 21 anni, infatti, si è imposta per la sua voce che ha incantato il pubblico che non ha esitato ad applaudire più volte la sua esibizione. A lei è andato l’assegno di mille euro. Nella categoria “Giovanissimi talenti”, invece, ha vinto il trombettista Giovanni Pio Sunzeri. Presente alla manifestazione il Vescovo di Cefalù Giuseppe Marciante che all’inizio della serata, prendendo la parola, ha ricordato la figura di Maria Elisa Di Fatta. Nel corso della serata un premio speciale, intitolato alla giovane musicista Valeria Cortina, è stato consegnato dal padre al clarinettista Salvatore Bonventre.

Sono stati otto i giovani musicisti che hanno partecipato alla decima edizione del concorso. Due i giovanissimi talenti: Heloise M.F. Bernard de la Gatinais (violino) e Giovanni Pio Sunzeri (tromba). Gli altri sei quali giovani interpreti: Gabriele Antinoto (violino), Mariabeatrice Arcuri (flauto traverso), Salvatore Bonventre (clarinetto), Federica Guida (canto lirico), Valentina Migliore (canto jazz), Gabriele Scarpaci (pianoforte).