Festa in piazza Garibaldi con gli emigrati cefaludesi (foto)

Festa in piazza Garibaldi con gli emigrati cefaludesi. Una folla di persone è arrivata per il quinto Piano bar dedicato ai cefaludesi che vivono lontano. In piazza tanti emigrati ma anche molti villeggianti che si trovano a Cefalù in questi giorni. Ad animare la serata Roby D’Antoni. A portare la musica in piazza hanno pensato il violinista Giuseppe Zaami e il cantautore Giampiero Amato. A presentare è arrivata Daniela Guercio. Anima della serata Rosa Maria Aquia che ha curato i rapporti con gli emigrati e promosso il dialogo con le giovani generazioni. Consegnate le borse di studio. (vedi articolo in pagina) Alla fine della serata è stato offerto un rinfresco ai tanti intervenuti da Antonino Brocato, un cefaludese con la città nel cuore che vive in Svizzera ma che torna sempre a Cefalù dove è nato e cresciuto.