L’Inter aspetta il grande colpo che porta il nome di Modric

In casa Inter anche Luciano Spalletti aspetta il grande colpo che porta il nome di Luka Modric. “Modric? Io continuo a sognare insieme ai tifosi. La società ha fatto vedere di lavorare in una maniera coerente. È chiaro che un giocatore di quel livello sarebbe importante per noi. Mancano ancora alcuni giorni, poi se all’ultimo momento prendessero Messi lo accetterei volentieri”, ha detto a Sky.

“Lo ripeto, io continuo a sognare insieme ai tifosi, ma abbiamo le carte in regola per sopperire a tutto quello che succederà”, ha aggiunto.

Poi il punto sulla preparazione dei nerazzurri: “Lautaro e Icardi con Nainggolan? Avremo molte partite e andranno gestiti tutti quanti. Lautaro sa gestire la palla addosso, ha la faccia giusta su ogni pallone, sa fare anche il centrocampista avanzato. In occasione del gol, Icardi fa un movimento straordinario. Anche Dalbert in questo precampionato sta facendo vedere una ottima condizione. Là davanti ne abbiamo un po’, ma per fortuna avremo tante partite. La formazione io la faccio scegliendo e non bocciando. Asamoah sta dando quello che ci aspettavamo e ci regala maggiori soluzioni’.