Cefalù: all’Alberghiero due progetti di alternanza scuola lavoro per 110.738 euro

Due progetti di Alternanza scuola lavoro per gli studenti dell’indirizzo Alberghiero dell’IIS “Mandralisca” di Cefalù per un ammontare di 110.738 euro. Ad annunciarli il Dirigente scolastico, Francesco Di Majo (nella foto), che ne ha firmato l’avviso pubblicandolo sul sito della scuola. Il primo progetto, «Operatore turistico per la fruizione del patrimonio culturale ed enogastronomici italiano»,  per un importo di 52.938 euro, è rivolto a 45 studenti del triennio dell’indirizzo Alberghiero dell’IISS “Mandralisca”. Si pone l’obiettivo di migliorare l’efficacia didattica del percorso scolastico, fornendo all’allievo l’opportunità di inserire un’esperienza in impresa durante il proprio percorso di formazione al fine di sviluppare quelle conoscenze e attitudini specifiche del settore operativo. Il progetto di alternanza scuola lavoro interregionale mira inoltre ad attuare una modalità di apprendimento flessibile ed equivalente sotto il profilo culturale ed educativo, che tenga conto della multidisciplinarietà formativa in aula collegandola con l’esperienza pratica educativa e formativa in azienda.

Il secondo progetto, «English for work», per un importo complessivo di 57.800 euro, è rivolto a quindici studenti del triennio dell’indirizzo Alberghiero dell’IIS “Mandralisca” e prevede una mobilità transnazionale con attività e tirocinio in aziende. I beneficiari saranno seguiti da un tutor, designato dall’agenzia formativa estera, che accompagnerà gli studenti in azienda e procederà, anche con il supporto del docente accompagnatore, al loro inserimento nella struttura del tirocinio affidando gli allievi ad un tutor aziendale. Durante il tirocinio lo stesso tutor aziendale seguirà e monitorerà i beneficiari, la loro disponibilità ad apprendere e la loro correttezza e valuterà il raggiungimento dei risultati attesi in termini di apprendimento.

«La realizzazione di tali progetti – scrive il Dirigente scolastico Francesco Di Majo –  contribuirà ad ampliare significativamente l’offerta formativa dell’Istituzione dando agli alunni l’opportunità di accedere a iniziative extracurriculari. Attraverso l’ampliamento dei percorsi curriculari gli allievi avranno la possibilità di consolidare la propria preparazione professionale, riconducibile al curricolo, e realizzare attività di rinforzo delle competenze di base. L’ampliamento dell’offerta formativa sarà fondata sulla scelta e l’applicazione di metodologie didattiche innovative per rispondere ai diversi stili di apprendimento dei ragazzi, trovando insieme la strada per il recupero della motivazione e per il raggiungimento del proprio successo formativo».

Per l’obbligo della trasparenza e della massima divulgazione, tutti gli elementi di interesse comunitario, relativi allo sviluppo del progetto: avvisi, bandi, pubblicità, ecc., saranno tempestivamente visibili sul sito della scuola al seguente indirizzo: www.iismandralisxa.gov.it nella sezione PON FESR- FSE