Il Palermo vince a Carpi

La decima giornata della Serie BKT, in attesa dei due posticipi di domani, regala a Zenga il primo sorriso sulla panchina del Venezia, corsaro a Cremona. Il Pescara mantiene la vetta grazie a Crecco che nel finale raggiunge un buon Cosenza sul punteggio di 1-1. Stesso punteggio al Tombolato dove accade tutto nella prima frazione: avanti il Foggia con l’ex Chiaretti prima del pareggio del solito Iori. Successo netto del Palermo che ora, grazie anche al k.o. dell’Hellas Verona ad Ascoli (1-0), dopo il successo al Cabassi contro il Carpi (3-0), diventa la prima inseguitrice degli abruzzesi. Successo nel finale anche per il Perugia in uno spettacolare 3-2 deciso da El Yamiq in pieno recupero.