Diocesi: costituito il nuovo Consiglio Presbiterale

In data odierna, il Vescovo di Cefalù, S.E.R. Mons. Giuseppe Marciante, continuando il progetto di riordino della Curia Diocesana, ha provveduto alla costituzione del:
1. XII Consiglio Presbiterale, chiamando a farne parte i Reverendi:
Membri di diritto:
Licciardi can. Giuseppe, Pro Vicario Generale
Amato sac. Giuseppe, Commissione Presbiterale Regionale
Casamento mons. Francesco, Coordinatore 2° Vicariato
Cerami sac. Calogero, Rettore Seminario e Commissione Presbiterale Regionale
Crapa sac. Nicola, Coordinatore 5° Vicariato
Messina can. Domenico, Coordinatore 1° Vicariato
Sausa sac. Domenico, Coordinatore 6° Vicariato
Silvestri mons. Giovanni, Coordinatore 4° Vicariato
Vacca mons. Giuseppe, Coordinatore 3° Vicariato

Membri eletti dai Presbiteri:

Alfonzo sac. Antonio Massimo
Biundo p. Aurelio ofm Cap.
Falcone sac. Calogero
Lo Bianco sac. Francesco
Martina sac. Saverio
Mogavero sac. Franco
Panzarella sac. Salvatore
Scelsi mons. Sebastiano
Scileppi sac. Santo
Sideli mons. Domenico
Membri nominati dal Vescovo:
Franco sac. Marcello
Orlando sac. Sandro
Sapuppo sac. Francesco
Vacca p. Salvatore ofm Cap.

2. Collegio dei Consultori, nominando i Reverendi Presbiteri:
Casamento mons. Francesco
Biundo p. Aurelio ofm Cap.
Licciardi can. Giuseppe
Lo Bianco sac. Francesco
Mogavero sac. Franco
Panzarella sac. Salvatore
Scelsi mons. Sebastiano

3. Consiglio per gli Affari Economici, indicando i Signori:
Casamento mons. Francesco, Parroco
Dinoto dott. Nicola, Commercialista
Di Paola dott. Pasquale, Avvocato
Piscitello dott. Angelo, Notaio
Sorbera dott. Gianpiero, Bancario

Inoltre, sabato 10 novembre u.s., Mons. Vescovo ha nominato Rettore della Chiesa San Pasquale in Cefalù il Reverendo Monsignore Paolo Iovino, in atto Canonico Penitenziare nella Basilica Cattedrale.
S.E.R. Mons. Vescovo esprime sentimenti di gratitudine a coloro che in questi anni, in quanto membri di Organismi di partecipazione, hanno contribuito al cammino della Chiesa che è in Cefalù e assicura costante preghiera.
Al Reverendo Monsignore Giuseppe Camilleri per i tanti anni a servizio nella Chiesa San Pasquale e degli anziani nell’II.PP.A.B. “Genchi – Collotti”, riconoscenza infinita.

Cefalù, dal Palazzo Vescovile, 12 novembre 2018