Lotteria Italia, la fortuna bacia il Sud: 5 biglietti da 50mila euro in Sicilia

Festa al Sud con i biglietti della Lotteria Italia. E’ stato venduto a Sala Consilina, in provincia di Salerno, il biglietto del primo premio da 5 milioni di euro della Lotteria Italia. La serie e il numero del tagliando sono: G 154304. Il secondo premio da 2.500.000 euro va al tagliando E 449246 venduto a Napoli. Il terzo premio da 1,5 milioni di euro è stato vinto dal biglietto E 265607 venduto a Pompei (Napoli).

Il quarto premio da 1 milione di euro va al tagliando P 386971 venduto a Torino e il quinto e ultimo premio di prima categoria da 500.000 euro va al tagliando F 075026 venduto a Fabro (Terni). In questa edizione, ricordano dai Monopoli, sono stati venduti circa 7 milioni di biglietti (6.955.460). Il Biglietto vincitore è stato venduto all’interno del bar dell’area di servizio Sala Consilina Est, in provincia di Salerno, direzione nord dell’autostrada A2 del Mediterraneo. 

Cinque dei dei 50 biglietti di premi di seconda categoria sono stati venduti in Sicilia: a Messina (D 086101), Siracusa (G 173049), Giarre (F 420147), Castelvetrano (P 472937) e Trapani (Q 121038). Ecco le serie e i numeri dei 50 biglietti estratti di seconda categoria del valore di 50.000 euro ciascuno.

SERIE E NUMERO VENDUTO A:

  • I 274888 OSTRA VETERE (AN)
  • F 498108 VALLATA (AV)
  • F 390919 RIMINI (RN)
  • R 314320 ROMA (RM)
  • O 147211 TORINO (TO)
  • C 145861 BAGNO A RIPOLI (FI)
  • A 287738 ISOLA RIZZA (VR)
  • D 306495 MILANO (MI)
  • C 287214 ROVATO (BS)
  • C 368903 ARDEA (RM)
  • A 173041 ROMA (RM)
  • D 110210 RENDE (CS)
  • M 377086 MILANO (MI)
  • L 128274 SESTRI LEVANTE (GE)
  • D 110125 GUIDONIA MONTECELIO (RM)
  • D 086101 MESSINA (ME)
  • B 374738 ROZZANO (MI)
  • D 364954 ROMA (RM)
  • P 350392 VERBANIA (VB)
  • E 104858 ZOLA PREDOSA (BO)
  • C 166463 RICCIONE (RN)
  • M 393499 S. ZENONE AL LAMBRO (MI)
  • O 368802 FRASCATI (RM)
  • D 288046 SIROR (TN)
  • G 124020 MODENA (MO)
  • F 236454 MONTEROTONDO (RM)
  • F 393220 NAPOLI (NA)
  • A 020572 PESCARA (PE)
  • E 164072 SALA CONSILINA (SA)
  • F 311760 MILANO (MI)
  • P 001813 RAVENNA (RA)
  • G 290743 SESTO SAN GIOVANNI (MI)
  • C 373341 ARESE (MI)
  • R 433509 ROMA (RM)
  • R 098556 PIETRASANTA (LU)
  • M 083822 ROMA (RM)
  • C 422166 VENEZIA (VE)
  • O 160746 MILANO (MI)
  • I 094754 ANTRODOCO (RI)
  • G 173049 SIRACUSA (SR)
  • A 029829 PESCARA (PE)
  • D 127008 ZOLA PREDOSA (BO)
  • F 420147 GIARRE (CT)
  • C 381115 ROMA (RM)
  • P 472937 CASTELVETRANO (TP)
  • Q 121038 TRAPANI (TP)
  • D 202580 ROMA (RM)
  • C 121622 ROMA (RM)
  • D 486715 VALMONTONE (RM)
  • Q 160562 RESCALDINA (MI)

I vincitori, come ricordano le agenzia specializzate Agipronews e Agimeg, avranno ora 180 giorni per riscuotere i premi, per evitare clamorose dimenticanze come quella del 2009 quando non venne ritirato addirittura il primo premio da 5 milioni di euro vinto a Roma e rimesso poi in palio l’anno successivo. Dal 2002 non sono stati riscossi premi per oltre 27,2 milioni di euro.