Vince il Milan

l Milan soffre un tempo a Marassi contro il Genoa, ma nella ripresa si merita un importante successo che lo riporta al quarto posto in classifica. I rossoneri si impongono 2 – 0 e scavalcano la Roma, al momento la più insidiosa avversaria della squadra di Gattuso nella lotta all’ultima piazza che garantisce l’accesso alla Champions. Tra due settimane, all’Olimpico, si prevede uno scontro diretto ad alta tensione.

Nel primo tempo Gattuso, oggi in tribuna, deve ringraziare Donnarumma, bravissimo in un paio di respinte, per aver mantenuto inviolata la propria porta. D’altra parte i rossoneri si son fatti vedere anche in attacco, con il palo colpito da Paquetà in chiusura di tempo con un gran tiro al volo di sinistro. Nella seconda frazione il Genoa si allunga e il Milan prende il possesso del gioco, passando prima con un gol di Borini al 72’ (tocco sotto porta su assist di Conti), poi raddoppiando con un contropiede di Suso che conclude con un preciso diagonale di destro dopo esser stato lanciato da Cutrone. In mezzo alle due reti degli ospiti il Genoa colpisce una traversa con una bella conclusione dalla distanza di Veloso deviata da Donnarumma.