Alessio Alioto terzo assoluto al campionato mondiale della pizza bianca

Alessio Alioto si classifica terzo assoluto al quinto campionato mondiale della pizza bianca che si è svolto a Siracusa. Il noto pizzaiolo madonita si è anche classificato terzo assoluto sul mondiale  a squadre. Alioto tiene alto il nome delle Madonie in un campionato che ha visto la partecipazione di oltre 700 pizzaioli provenienti da tutto il mondo. Si sono sfidati l’11 e il 12 marzo attraverso le gare di pizza Classica, pizza a Due, pizza Gluten Free, pizza in Pala, Km0, impasti alternativi, pizza Dessert, squadre Estere, pizza Gourmet e Cadetti. Si sono susseguite anche nel corso della manifestazione avvincenti gare di abilità: Free Style, Pizza Larga, Pizza Veloce, Velocità Pizza Box, Pesatura Palline, Coreografia.

«Questa vittoria è molto importante perché motivo di stimolo per l’anno 2019 dove ho in mente diversi progetti che vorrei realizzare» commenta Alioto che dice di avere un rapporto con la pizza che è qualcosa di stupendo. «Sono in sintonia con il mio lavoro e per di più mi occupo di arte e tradizione tutta italiana. In una pizza non deve mai mancare un ottimo olio extravergine d’oliva italiano ovviamente è un elemento fondamentale». Alessio ha anche in mente gli ingredienti per una buona pizza madonita: un buon caciocavallo fresco, dei carciofi, della salsiccia fresca, olive nere, asparagi selvatici, un filo d’olio extravergine d’oliva. A chi dedica questa nuova vittoria? «Questa vittoria – continua Alioto – la dedico ad un nuovo amico Maurizio Di Gangi un grandissimo pasticcere delle Madonie per la sua accoglienza nel suo laboratorio».