Campofelice di Roccella: no al Cyberbullismo

Continua il progetto sul bullismo e cyberbullismo dell’Associazione CoTulevi, in collaborazione con il Comune di Campofelice di Roccella.
In aula Consiliare, si sono tenuti incontri formativi con gli alunni della scuola media dell’ICS G B Cina’. L’obiettivo è quello di sensibilizzare gli studenti sul tema del bullismo e del cyberbullismo, argomento di grande attualità e soprattutto di grande importanza, al fine di dare loro gli strumenti necessari per riconoscere, denunciare e respingere comportamenti tali da configurare situazioni vessatorie e persecutorie a danno di altri ragazzi o di loro stessi. “Un progetto ben strutturato – afferma il Sindaco MIchela Taravella – e di grande impatto che sta avendo un importante riscontro con la scuola, portato avanti con dedizione e professionalità dalle volontarie della CoTulevi e dalle psicologhe dell’associazione, in collaborazione con la Polizia di Stato, che ringraziamo per l’impegno straordinario. Grazie al Preside, ai docenti ed agli alunni per la sensibilità e per la collaborazione”.