Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Bufera per gli All You Can Eat: la metà è irregolare dopo un'indagine dei NAS
Cefalunews

Bufera per gli All You Can Eat: la metà è irregolare dopo un’indagine dei NAS

E’ allarme in tutta Italia dopo i controlli che i Nas hanno effettuato su ristoranti etnici e depositi di alimenti provenienti dall’estero. E’ stata infatti accertata irregolarità in ben 242 attività, quasi la metà di quelle ispezionate.

Sono stati trovati cibi scaduti, scongelati e ricongelati. Ma anche mancato rispetto delle norme igieniche. L’incidenza maggiore si ha negli All You Can Eat, ovvero in quei locali dove paghi solo un fisso e puoi mangiare ed ordinare tutto ciò che vuoi.

Allarme NAS per i locali di tutta Italia: ecco i dati

Secondo i dati che sono stati trattati, nel 48% dei casi sono state trovate irregolarità. Addirittura chiuse 22 attività e riscontrate 477 violazioni di legge. Inoltre, nel complesso sono state sequestrate 128 tonnellate di cibo.

Le irregolarità sono state trovate anche nel 41% dei controlli a grossisti e depositi di alimenti etnici. Sono stati addirittura trovati magazzini abusivi di stoccaggio dei prodotti, cucine mantenute in pessime condizioni igienico-sanitarie ed ambienti che non rispettano i requisiti minimi sanitari.