Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Diabete: la top10 della frutta per abbassare la glicemia
Cefalunews

Diabete: la top10 della frutta per abbassare la glicemia

Il diabete è una malattia cronica caratterizzata da un eccesso di zuccheri (glucosio) nel sangue. Si divide in due forme principali: il diabete di tipo 1 ed il diabete di tipo 2. Il diabete di tipo 1 è caratterizzato dall’assenza totale di secrezione insulinica. L’altro tipo è determinato da una ridotta sensibilità dell’organismo all’insulina e può peggiorare nel tempo finendo coll’instaurarsi una condizione preesistente di insulino-resistenza. Il diabete tipo 2 è una malattia ad elevata diffusione in tutto il mondo e la sua prevalenza è in continua crescita.

Chi soffre di diabete dovrebbe mangiare frutta a basso indice glicemico. Abbiamo elaborato una classifica, una Top10 in relazione all’indice glicemico. Al primo posto l’Avocado con l’indice più basso: 10. Al decimo posto il Mango che come indice glicemico si ferma a 51. Questo indice è un parametro che riflette la capacità e la velocità di un alimento di aumentare la glicemia. Per calcolarlo si paragona il suo effetto sui livelli di glucosio nel sangue rispetto a un cibo di riferimento, il glucosio, il cui IG è pari a 100. Il suo scopo è quello di classificare gli alimenti in base alla velocità con la quale compare il picco glicemico dopo il pasto, più è alta la capacità del singolo alimento di alzare il livello di zuccheri maggiore sarà il suo indice. Ecco la Top 10 della frutta riguardo l’indice glicemico.

1. Avocado. Indice glicemico: 10. Frutto ricco di vitamine, minerali, fibre e antiossidanti. Ha un profilo nutrizionale davvero unico: 100 grammi di avocado sviluppano circa 160 calorie e la presenza di fibre, grassi buoni, vitamine del gruppo B, vitamina K, potassio, vitamina E e vitamina C lo fanno essere adatto per la riduzione del rischio cardiovascolare.

2. Fragole. Indice glicemico: 30. Ricchissime di vitamina c e di composti con azione antiossidante, antinfiammatoria e anti-tumorale.

3. Pesche. Indice glicemico: 35. Drenante e disintossicante. Frutto estivo ricco di acqua, vitamine e antiossidanti. Versatile in cucina, Ottima se consumata fresca.

4. Mele. Indice glicemico: 36. Ricca di fibre, vitamine e molecole ad azione antiossidante. Ipoglicemica, prebiotica e antinfiammatoria. E’ l’alleato perfetto per il benessere quotidiano.

5. Pere. Indice glicemico: 38.  Ricca di numerosi nutrienti. Utile a prevenire il diabete e a ridurre il colesterolo. Attenzione a non sbucciarla, perdereste la parte migliore.

6. Prugne. Indice glicemico: 39. E’ il frutto anti-stitichezza per eccellenza. E’ un alimento alleato della salute grazie alla gran quantità di potassio, vitamina A e fibre che contiene.

7. Albicocche. Indice glicemico: 40. Preziose contro i radicali liberi e utili per la salute di cuore, occhi, pelle e capelli.

8. Arancia. Indice glicemico: 43. Deliziose, succose e ricche di nutrienti. Frutto ideale per il benessere generale e per prevenire numerose patologie.

9. Uva. Indice glicemico: 45. Ricca di vitamine A, C, B6 e folati. Ricca di minerali essenziali come potassio, calcio, ferro, fosforo, magnesio e selenio. Ha la capacità di trattare la costipazione, l’indigestione, l’affaticamento, l’ipertensione e la degenerazione maculare.

10. Mango. Indice glicemico: 51. Ha spiccate proprietà antinfiammatorie e antitumorali ed è largamente impiegato anche in ambito cosmetico.