Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Dove andare al mare in Europa
Cefalunews

Dove andare al mare in Europa

Se si pensa ad una vacanza al mare, molto spesso la mente vola verso destinazioni esotiche, ma anche restando in Europa non mancano di certo spiagge da sogno e località balneari assolutamente degne di nota.

I migliori posti dove andare al mare in Europa

Iniziano con il mare della Croazia, senza dubbio uno dei più belli d’Europa e non solo, stesso dicasi per le numerose spiagge croate, ce ne sono per tutti i gusti: da quelle più famose, attrezzate e frequentate, come Zlatni Rat sull’Isola di Brač, perfetta per una vacanza in famiglie, anche con bambini al seguito, a quelle impervie e semi sconosciute, come Sveti Ivan sull’Isola di Cres, adatte invece ai più giovani e avventurosi.

Ad ogni modo la Croazia può essere meta di una vacanza al mare veramente spettacolare. Altra meta europea che può dare belle soddisfazioni agli amanti del mare è la Francia, basti pensare alla rinomata Costa Azzurra e a Promenade des Anglais a Nizza, sempre splendida Saint Tropez, così come le spiagge della Corsica, che non vi faranno rimpiangere certi scorci caraibici.

Spostandoci in Spagna del sud si segnala il mare a Malaga, assolutamente cristallino e caratterizzato anche da spiagge attrezzate e dove regna il divertimento. Un autentico paradiso per ogni turista così come lo definisce anche www.viviandalucia.com.

Malaga è la quinta città del Paese e offre numerose attrazioni a chi la visita, in un perfetto mix tra relax e movida notturna, senza trascurare cultura, storia e antiche tradizioni. Questa città spagnola si trova in Andalusia, lungo le assolate spiagge della Costa del Sol, ed è una delle mete turistiche più amate della Spagna, in particolare nel periodo estivo.

Migliori località balneari d’Europa

L’Italia ha oltre 7.500 km di coste e come ovvio anche tante spiagge, alcune della quali sono particolarmente apprezzate dai turisti e in effetti si tratta di autentici paradisi vista mare. Pensiamo ad esempio a Marasusa, una delle spiagge più belle di Tropea, in Calabria, caratterizzata da sabbia chiara e acqua trasparente.

Cala Pulcino, a Lampedusa in Sicilia è una spiaggia per intenditori, non facilissima da raggiungere, ma che ripaga senza dubbio lo sforzo. Bellissime le spiagge della Sardegna, alcune sono anche entrate nella lista dei Patrimoni dell’Umanità Unesco.

Ci sono splendide spiagge in Liguria, in Salento e praticamente lungo tutto lo stivale. Qualsiasi tipo di turista può trovare risposta alle sue esigenze e preferenze scegliendo una spiaggia italiana, da nord a sud, ce ne sono di selvagge e libere, di estremamente attrezzate, di perfette per le famiglie o per i più giovani che cercano occasioni di divertimento, anche sfrenato.

Proseguiamo con Malta, una meta sempre più apprezzata, non si tratta come molti credono di un’isola, ma di un piccolo arcipelago che si trova tra Sicilia e Nord Africa. Malta è conosciuta per la sua storia millenaria, le fortezze e gli antichi insediamenti, ma vanta anche bellissime spiagge.

Le maggiormente meritevoli di nota sono quella della Laguna blu, situata a Comino, tra Malta e Gozo e la Paradise Bay all’estremo nord di Malta, che stupisce con sabbia bianca e un mare cristallino che permette di ammirare il fondale senza alcuna difficoltà.