Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Assurdo: a Catania un ingegnere dimentica il figlio di due anni in auto
Cefalunews

Assurdo: a Catania un ingegnere dimentica il figlio di due anni in auto

Come si può dimenticare il figlio di due anni in macchina? A Catania è successo. Un papà ha dimenticato il figlio di due anni in auto per un’intera mattinata. E’ successo nel centro della città. Il piccolo è morto dopo una corsa disperata in ospedale. L’uomo, un ingegnere di 43 anni, intorno alle 8 era è salito a bordo della sua auto col figlio. Doveva accompagnarlo all’asilo. La scoperta che non il piccolo non è mai arrivato è stata intorno alle 13 quando la compagna telefona all’uomo per dire che il piccolo non era all’asilo.

Solo dopo circa 5 ore l’uomo si rende conto che il piccolo era rimasto in auto. Nessuno, purtroppo, ha notato quel bambino chiuso in auto. Il papà è sceso in strada e ha trovato in auto il bambino, ancora sul seggiolino. Ha soccorso il figlio ma il bambino era già privo di coscienza.Si è messo alla guida dell’auto per una corsa disperata verso l’ospedale ma per il piccolo non c’è stato nulla da fare. La mamma è una cardiologa del Policlinico. E’ arrivata in ospedale in preda al panico.