Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Real Cefalù Assolympo, vittoria netta a Bisceglie!
Cefalunews

Real Cefalù Assolympo, vittoria netta a Bisceglie!

Serviva una vittoria e vittoria è stata, tre punti importantissimi conquistati dagli uomini di Rinaldi che con un roboante 0-5 hanno espugnato il PalaDolmen di Bisceglie nel match valido per la terza giornata del girone C di serie A2.

MIGLIORI INTEGRATORI PER DIMAGRIRE: ORA IN OFFERTA SPECIALE
CLICCA QUI

Lo starting five mandato in campo da Capurso, tecnico dei padroni di casa è stato formato da Gorgoglione, Ferrucci, Termine, Eli Junior e Turek. Rinaldi ha risposto con La Rocca, Guerra, Montelli, Mazzariol e Paschoal.

Il primo squillo è dei padroni di casa con Eli Junior che trova Mazzariol sulla linea di porta. Il Real comincia la propria opera di dominio con Paschoal autentica spina nel fianco di questa prima frazione che ci prova con un tiro da fuori area che trova il palo e subito dopo dalla stessa posizione ma dal lato opposto trova Gorgoglione abile a mandare in calcio d’angolo. Poco dopo capitan Guerra ruba una palla dalla trequarti, prova a superare con un pallonetto Gorgoglione che manda in angolo. Guerra riceve da calcio d’angolo e trova Eli Junior a salvare il gol sulla linea di porta. Quando mancano 12 secondi alla conclusione della prima frazione, su schema da calcio d’angolo Di Maria porta avanti i suoi.

La seconda frazione vede il Real Cefalù Assolympo spingere sempre più sul piede dell’acceleratore. Di Maria, schierato in quel momento come portiere di movimento, lanciato a tu per tu con Gorgoglione, viene steso al limite dell’area di rigore dal portiere che viene espulso lasciano i suoi in inferiorità numerica per 2 minuti. Il Real prende pieno possesso di ogni centimetro di campo ma in superiorità non riesce a raddoppiare. Montelli filtra una palla su secondo palo che non trova Di Maria pronto a battere a rete. Guerra ruba palla a Termine all’altezza del centrocampo, chiude una triangolazione con Montelli e raddoppia al minuto 10:36 con Termine che viene espulso per proteste. A questo punto i padroni di casa esausti dai continui attacchi cadono sotto i colpi dei cefaludesi che trovano lo 0-3 con Mazzariol abile a battere a rete da una respinta debole di un avversario. Al minuto 12:02 Zonta commette un fallo che l’arbitro giudica da giallo, è il secondo e lascia il campo espulso. Il Real trova la quarta rete in inferiorità numerica con La Rocca che lancia Guerra e da solo insacca alle spalle di Mitrotta. Gli ospiti cercano il gol della bandiera prima con Eli Junior che prende la traversa e poi con Favuzzi che trova il palo. A chiudere il match ci pensa Montelli che a 5 secondi dalla sirena finale sigla lo 0-5.

FUTSAL BISCEGLIE – REAL CEFALU’ ASSOLYMPO 0-5 (0-1)

Futsal Bisceglie: Gorgoglione, Ferrucci, Termine, Eli Junior, Turek, Mitrotta, Iessi, Annese, Angiulli, Vecchio, Favuzzi, Marasà. Allenatore Capurso.

Real Cefalù Assolympo: La Rocca, Guerra, Montelli, Mazzariol, Paschoal, Oneri, Zonta, Di Risio, Di Maria, Runfolo.

Reti: Di Maria (19:48 1° T), Guerra (10:36 e 13:06 2° T), Mazzariol (11:24 2° T) e Montelli 19:55 (2° T).

Ammoniti: Turek (B), Guerra (RC)

Espulsi: Gorgoglione e Termine (B), Zonta per doppia ammonizione (RC)

 

Giacomo Lombardo
Addetto stampa
ASD Pol. Real Cefalù Assolympo