Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Lascari: dopo un quarto di secolo 28 dipendenti lasciano il precariato
Cefalunews

Lascari: dopo un quarto di secolo 28 dipendenti lasciano il precariato

Dopo le due del 2018, si completa il percorso delle stabilizzazioni per gli altri 28 dipendenti a tempo determinato del comune di Lascari.Dopo circa 25 anni di servizio si lasciano finalmente alle spalle il regime di precariato che è andato avanti di proroga in proroga dell’ultimo minuto e mai sempre scontata. Le figure professionali vanno dall’esecutore amministrativo all’istruttore tecnico, all’istruttore amministrativo, all’agente di polizia municipale, indispensabili per l’erogazione dei servizi, rappresentando la stragrande maggioranza del totale dei dipendenti; sono infatti solo 12 i dipendenti storici del comune, 3 dei quali prossimi al pensionamento di cui uno già a fine ottobre.

MIGLIORI INTEGRATORI PER DIMAGRIRE: ORA IN OFFERTA SPECIALE
CLICCA QUI

«L’intero percorso delle stabilizzazioni – commenta il sindaco Giuseppe Abbate – è andato avanti nella reciproca fiducia tra l’amministrazione comunale, i dipendenti e le loro organizzazioni sindacali. Il risultato raggiunto che dà indubbiamente serenità ai dipendenti, deve rappresentare un punto di partenza, poiché la contrattualizzazione a 18 o a 24 ore settimanali, a seconda del bacino di precariato di provenienza, deve essere indubbiamente incrementata, non soltanto per i dipendenti interessati, quanto per il miglioramento dell’erogazione dei servizi. Per il raggiungimento di questo ulteriore traguardo occorrono le necessarie risorse pubbliche ed una diversa normativa che consenta di superare gli attuali limiti di spesa relativi al costo del personale».