Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Pasta e pistacchi è una ricetta che fa perdere peso? La risposta della medicina
Cefalunews

Pasta e pistacchi è una ricetta che fa perdere peso? La risposta della medicina

Pasta e pistacchi è una ricetta che fa perdere peso? I pistacchi sono seme oleoso, ricco di grassi e calorie che aiuta a dimagrire. Se consumata con moderazione, la frutta secca è un cibo nutriente, ricco di fibre e di grassi sani. Mangiare pistacchi aumenta il senso di sazietà, accelera il metabolismo e previene la fame ansiosa. I pistacchi aiutano dimagrire anche perché possiedono un elevato contenuto di fibre alimentari che favoriscono la salute dell’apparato digerente. La quantità di acidi grassi insaturi e il contenuto di proteine di questi frutti causano un aumento della spesa energetica a riposo. I pistacchi, inoltre, abbassano il colesterolo e favoriscono la salute del cuore. La frutta secca è un peccato di gola che fa male, soprattutto alla linea? «Non è assolutamente così – spiega il dottor Nicola Sorrentino, specialista in scienze dell’alimentazione e dietetica e direttore della Columbus Clinic Diet – Si tende a pensare che tutto ciò che piace, soprattutto i fuori pasto, sia pericoloso per la salute e la forma fisica. In realtà non è sempre vero e la frutta secca a guscio ne è un valido esempio: pistacchi, noci e mandorle sono calorici ma molto ricchi di benefici e consumarli con moderazione non ha nessun riflesso negativo sul peso».

MIGLIORI INTEGRATORI PER DIMAGRIRE: ORA IN OFFERTA SPECIALE
CLICCA QUI

Come si prepara la pasta al pistacchio? Per preparare la pasta con pistacchi occorre avere 200 grammi di pistacchi non salati non tostati sgusciati), 35 grammi di grana padano, mezza scorza di limone, mezzo spicchio di aglio, 100 ml di olio extravergine d’oliva, 100 ml di acqua, 3 foglie di basilico, sale e pepe quanto basta. Porre sul fuoco una pentola colma d’acqua. Portare al bollore e poi versare i pistacchi sgusciati. Cuocere per 5 minuti o il tempo necessario per ammorbidire la buccia. Scolare i pistacchi. Eliminare la buccia dei pistacchi e raccoglierli in una ciotola. Trasferite i pistacchi in un mixer, versare l’olio di oliva, il grana padano grattugiato, le foglie di basilico, mezzo spicchio di aglio e la scorza grattugiata di mezzo limone. Azionare le lame e poi versare l’acqua. Salare, pepare e azionare nuovamente le lame. Frullare il composto fino ad ottenere una crema omogenea. Il pesto è pronto per essere servito con una buona piatto di pasta calda al dente.

Quali sono i benefici del pistacchio? Tra le diverse tipologie di frutta secca i pistacchi sono quelli che tengono a bada il colesterolo alto. I grassi presenti nei pistacchi sono considerati benefici per abbassare il colesterolo. Attenzione, però, a fare sempre attenzione alla tipologia di pistacchi da acquistare. La maggior parte dei pistacchi che troviamo in vendita infatti rappresenta un prodotto con aggiunta di sale che potrebbe essere controindicato a chi soffre di ipertensione o contribuire alla pressione alta. Ecco perché occorre sempre comprare pistacchi non salati. I pistacchi sono considerati un vero e proprio antistress naturale a cui possiamo fare ricorso quando ci sentiamo stanchi e spossati dato che si tratta di un alimento molto energetico. Grazie al loro alto contenuto di potassio, i pistacchi stimolano il drenaggio dei liquidi. Favoriscono la buona salute cardiovascolare. I pistacchi contengono fitosteroli, arginina, resveratrolo e luteina. Tutte molecole che aiuta a ridurre l’ipertensione e il colesterolo. I pistacchi riequilibrano il sistema nervoso. I pistacchi possiedonola vitamina C ed E, selenio e resveratrolo. Questi nutrienti ci proteggono dal danno causato dai radicali liberi. In questo modo si previene l’invecchiamento precoce. Tra le virtù del pistacchio anche la capacità di prevenire il diabete di tipo 2. Tutto questo grazie al fatto che contengono betacaroteni, procianidine e fibre. I pistacchi proteggono la vista. Questo beneficio arriva dal fatto che contengono luteina, riboflavina e zeaxantina. I pistacchi sono ricchi di fibre e per questo favoriscono e regolano il transito intestinale. Se i pistacchi vengono affiancati ad una dieta ricca di frutta e verdura, possono risolvere il problema della stitichezza.