Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Da 11 anni Vescovo: «Amiamoci come vuole Gesù» dice Marciante
Cefalunews

Da 11 anni Vescovo: «Amiamoci come vuole Gesù» dice Marciante

A Gibilmanna, sotto lo sguardo di Maria Santissima di Gibilmanna, il Presbiterio della Chiesa Cefaludense si è stretto attorno al suo Pastore nell’undicesimo anniversario di consacrazione episcopale. “Vivere il ricordo di questa mia consacrazione all’episcopato mi provoca tanti pensieri, ricordi ed emozioni” – così il Vescovo Giuseppe nell’omelia – “ma soprattutto timore per la responsabilità che questo compito affidatomi porta con sé. Si sente allora il bisogno di avere qualcuno vicino”: è un ringraziamento rivolto a tutti sacerdoti amici fidati e compagni di viaggio. “La vostra presenza – prosegue Marciante – mi riempie di gioia perché sento di non essere solo nel portare questa responsabilità che è condivisa con voi”. Conforto di un Vescovo è sapere che, grazie all’opera dei sacerdoti, la Parola di Dio è annunciata a tutti; i Sacramenti guariscono e accompagnano il Popolo di Dio e i poveri sono accolti e seguiti. A San Benedetto da Norcia infine l’affidamento del ministero episcopale da vivere nell’amore di Cristo e nella comunione: una sinodalità vissuta che diventi passione. “Amiamoci – conclude il Vescovo di Cefalù – come vuole Gesù: amiamoci gli uni gli altri”.