Previsioni meteo Sicilia: la fase fredda si avvia a chiudersi

Previsione meteo Sicilia. Il nucleo freddo di origine artica si allontana verso levante, alla volta dei Balcani, sospinto dalla graduale rimonta dell’anticiclone delle Azzorre sui settori centro-occidentali del Mediterraneo. Secondo le previsioni emesse dal sito 3bmeto.com alle ore 11:42 le condizioni meteorologiche in deciso miglioramento su Campania, Calabria e Sicilia, salvo addensamenti nuvolosi su interne campane e litorali centro meridionali; con il rischio di qualche isolato e sporadico fenomeno. Nubi anche su Crotonese e Sicilia tirrenica nonché ad evoluzione diurna a ridosso dei principali comprensori montuosi e isolati piovaschi pomeridiano/serali su Reggino, Lametino, Sila e Serre. Temperature in rialzo nei valori massimi; in calo le temperature notturne, specie nelle valli e in pianura. Venti moderati di Tramontana. Mari da molto mossi a mossi.

La fase fredda dovrebbe essere al capolinea. Mercoledì ampie schiarite ovunque, salvo addensamenti pomeridiani in sviluppo nelle aree interne montuose e sul settore tirrenico della Calabria, in presenza di una moderata ventilazione settentrionale. Nella giornata di giovedì prevalente bel tempo su Sicilia meridionale, area ionica e costa campana, ancora qualche disturbo sul basso versante tirrenico e a ridosso dei rilievi appenninici, in un contesto termico in moderata ripresa. Seguirà un weekend improntato a condizioni di stabilità anticiclonica e ad una frequente alternanza tra fasi soleggiate, sterili velature di passaggio e ancora qualche annuvolamento diurno nell’entroterra montuoso; subentreranno più miti e umide correnti sudoccidentali, alla base di un sensibile rialzo delle temperature su valori più consoni al periodo primaverile.