Disastro maltempo nella Sicilia orientale: strade allagate e auto sommerse

Ancora maltempo in Sicilia. Molti i disagi che si stanno verificando in particolare nella parte orientale dell’Isola. Uno dei centri più colpiti resta quello di Scordia che conta al momento anche una vittima, Sebastiano Gambera, e una dispersa, Angela Caniglia.

Strade allagate al villaggio Santa Maria Goretti di Catania e nel quartiere di Librino. A causa dell’esondazione del fiume Simeto anche la strada statale 194 “Ragusana” è  rimasta chiusa al traffico in entrambe le direzioni dal km 0,300 al km 1,000 a Catania. L’autostrada Messina-Catania è chiusa. Scuole chiuse in molti comuni. Per quanto invece riguarda l’Università etnea per oggi tutte le lezioni dei corsi di studio – incluse quelle nelle sedi decentrate di Ragusa e Siracusa – si terranno esclusivamente in modalità a distanza tramite piattaforma MS Teams. Le strutture dell’Ateneo rimarranno comunque aperte.