Stop alle telefonate indesiderate sui cellulari. Arriva il decreto. Cosa fare?

Stop alle telefonate indesiderate sui propri telefonini e sul telefono di casa? Pare proprio di sì ma solo dal prossimo 31 luglio. La norma è in Gazzetta Ufficiale ed entrerà in vigore fra dieci giorni. Nasce un nuovo registro delle opposizioni che darà la possibilità di iscrivere il proprio numero di cellulare, per essere cancellati dagli elenchi telefonici pubblici, utilizzati da agenzie di marketing e call center per le tanto odiate campagne pubblicitarie. Si potrà anche richiedere di non essere più contattati anche dalle voci registrate automatizzate.

Chi non accetta più di essere disturbato dovrà iscriversi in questo registro delle opposizioni cellulari, che è un servizio gratuito. Basta andare sul sito del registro delle opposizioni e inserire i propri dati, il numero di cellulare e dare il consenso alla voce “Dichiarazione di veridicità e informativa privacy”. In caso di risposta affermativa significa che il vostro numero non era ancora iscritto nel registro. In caso di esito negativo invece, apparirà un riquadro rosso con un avviso che segnala di essere già iscritti e invita a modificare “l’opposizione selezionata”.