Bere acqua calda tutte le mattine prima delle 7: cosa succede al cuore, alla glicemia e al colesterolo

Una ricerca americana ha scoperto che fare colazione prima delle 7 fa vivere più a lungo. Se 10 minuti prima di fare colazione si beve acqua calda si ottengono tantissimi benefici per la salute dell’organismo. Si pulisce lo stomaco e facilita la digestione.

Bere acqua calda fa bene al cuore?

Sì. Bevuta calda è un vasodilatatore. Significa che espande i vasi sanguigni e migliora la circolazione. Tutto questo aiuta i muscoli a rilassarsi e ridurre il dolore. Anche se non esistono studi che collegano acqua calda con la salute del cuore di certo si hanno miglioramenti duraturi della circolazione. Una migliore circolazione non può che fare bene proprio al cuore.

Bere acqua calda fa bene alla glicemia?

Uno studio suggerisce che assumerla potrebbe prevenire o ritardare l’insorgenza di iperglicemia e il conseguente diabete. Consumare più di un litro di acqua al giorno porta un rischio inferiore del 28% di sviluppare un’iperglicemia di nuova insorgenza. Non esistono molte ricerche che mettono in relazione acqua calda e glicemia. Sappiamo che l’immersione in quella riscaldata porta ad una riduzione della concentrazione di glucosio nel sangue a digiuno.

Bere acqua calda fa bene al colesterolo?

Assumere liquidi non sembra influisca sui livelli di colesterolo. Non sembra che assumere acqua riduca i livelli di LDL o ad aumentare quelli di HDL. Ha un ruolo importante nella salute dell’apparato digerente perché facilita il passaggio di cibo. Chi ha il colesterolo alto dovrebbe evitare le bevande ricche di grassi saturi. Ci riferiamo al caffè o al tè con aggiunta di panna o latte ad alto contenuto di grassi. Attenzione anche ai frullati.

Cosa bere tutte le mattine?

Moltissimi siti internet consigliano acqua e limone. Questa bevanda aiuta la digestione, favorisce la regolarità intestinale, depura il fegato, stimola il sistema immunitario, combatte l’alitosi, è disintossicante, migliora la bellezza della pelle, stimola il metabolismo, ha un effetto detox. Basta spremere il succo di circa 1 terzo di limone all’interno di una tazza contenente 250 ml di acqua.

Cosa non assumere tutte le mattine?

La birra a stomaco vuoto. L’alcol è assorbito velocemente dall’intestino tenue. Il cibo, infatti, gli impedisce di passarvi subito. Ecco perché non va bevuta la birra al mattino prima di mangiare. Può essere molto pericoloso. Si va incontro a intossicazione da alcol, problemi con la memoria, demenza precoce, pancreatite, ictus, ipertensione e cancro, depressione e ansia, dipendenza.