Cosa succede a chi usa la lavatrice tutti i giorni tra le 8 e le 12? Attenzione

Cosa succede a chi usa la lavatrice tutti i giorni tra le 8 e le 12? Paga al massimo il consumo di energia elettrica. In questo modo non ha alcuno risparmio quando arriva la bolletta elettrica da pagare.

Quando lavare con la lavatrice tutti i giorni?

Non tutti lo sanno ma per favorire alcuni comportamenti virtuosi da parte dei cittadini sono state fissate delle fasce orarie di consumo per quanto riguarda l’energia elettrica. Ad ogni fascia oraria è associato un prezzo diverso. Tutti i contatori elettronici che si trovano nelle nostra abitazioni sono programmati per rilevare i consumi distinguendoli proprio tra le varie fasce orarie. I vecchi contatori meccanici sono stati tutti sostituiti proprio perchè non davano la possibilità di effettuare questa distinzione.

In quali ore usare tutti i giorni la lavatrice?

Per usare la lavatrice tutti i giorni oggi abbiamo tre fasce orarie e a secondo della fascia nella quale cade il nostro consumo di energia elettrica paghiamo diversamente il suo consumo. L’energia elettrica che si consuma tutti i giorni, ad eccezione di quelli festivi, tra le 8 e le 18 è considerato un consumo da “ore di punta”. Usare la lavatrice tutti i giorni in queste ore ci fa pagare una tariffa che è la massima tra le diverse fasce. Una tariffa quindi che non porta alcuno risparmio nella bolletta elettrica. Il risparmio nell’usare la lavatrice tutti i giorni si ha solo nelle altre due fascie. La Fascia F2 che va dalle 07:00 – 08:00 e poi dalle 19 alle 22. E la fascia F3 che va dalle 20 alle 06:00 del mattino.

Attenzione al contratto che firmate

Attenzione al contratto che avete firmato prima di usare la lavatrice tutti i giorni allo stesso orario. I fornitori di energia elettrica, infatti, offrono diversi pacchetti allo scopo di sfruttare le diverse fasce orarie e così potere risparmiare sui costi dell’energia elettrica. Vengono, infatti, offerti preziz diversi per le varie fasce di consumo.

Se usate la lavatrice tutti i giorni con il contratto monorario il prezzo dell’energia elettrica è sempre lo stesso in tutte le ore del giorno e nei giorni della settimana. Se usate la lavatrice tutti i giorni con un  contratto biorario, invece, il prezzo dell’energia elettrica varia per due fasce orarie. Infine se lavate con la lavatrice tutti i giorni con un contratto multiorario il prezzo dell’energia elettrica è diverso per ognuna delle tre fasce orarie (F1, F2 e F3). Con le nuove tariffe del mercato libero quella bioraria è obsoleta. Con questo contratto si ha un risparmio solo spostando oltre il 65% dei propri consumi la sera e nel weekend. Bisogna quindi puntare sul contratto multiorario.