Piano Battaglia: slittino pirata travolge una bimba di sei anni

piano battaglia

Sono stati 14 gli interventi del Soccorso alpino e speleologico siciliano in questo fine settimana a Piano Battaglia. Cinque incidenti sono stati provocati da “slittini pirata” o sciatori inesperti, otto per malori causati in gran parte dalla scarsa preparazione fisica o dall’abbigliamento inadeguato e i rimanenti per cadute autonome sulla neve ghiacciata.  Gli incidenti più gravi hanno avuto come vittime cinque gitanti travolte da slittini sul pianoro della località montana: una bambina di 6 anni di Altavilla Milicia e una ventiquattrenne di Partanna hanno riportato la distorsione di una caviglia; una quarantacinquenne di Termini Imerese, una diciannovenne di San Vito Lo Capo e una ventiduenne di Termini Imerese hanno riportato traumi spinali.

Cambia impostazioni privacy
Torna in alto