A Trapani Birgi 38 mila passeggeri in transito. Trend in crescita

A Trapani Birgi 38 mila passeggeri in transito. Trend in crescita. Da fine marzo, con l’inizio della Summer, notevole aumento dei voli internazionali.
I dati di febbraio dell’aeroporto Vincenzo Florio di Trapani Birgi registrano il transito di 38.068 passeggeri, confermando la tendenza in crescita dell’attività dello scalo. Il dato, infatti, evidenzia un più +27% in confronto al febbraio dello scorso anno. Prendendo in esame il bimestre gennaio-febbraio 2023 sono in totale 81.364 i passeggeri transitati dallo scalo trapanese, +41% rispetto lo stesso bimestre 2022.
Rispetto agli anni della pandemia, poi, la crescita arriva fino alle tre cifre con +749% rispetto al 2021, + 88% rispetto al 2020. Rispetto all’anno di riferimento 2019 la crescita è del 20%. I movimenti di febbraio sono stati 378, pari a -6% rispetto all’anno scorso ma con un coefficiente di riempimento maggiore.
La caratterizzazione geografica del traffico del Vincenzo Florio
Il traffico commerciale dell’aeroporto di Trapani Birgi è quasi esclusivamente di tipo nazionale, essendo allo stato attuale Malta l’unico volo di linea internazionale, che costituisce per il 13% del traffico commerciale. Da domenica 26 marzo, data di inizio della Summer 2023, cominceranno i collegamenti internazionali con il Belgio, la Danimarca, la Francia, la Germania, l’Inghilterra, la Polonia, la Slovacchia e la Spagna. Da giugno anche quello per il Portogallo.
Il commento del presidente di Airgest, Salvatore Ombra
«I dati del traffico sono inequivocabilmente il termometro del buono stato di salute del nostro scalo – afferma il presidente di Airgest, società di gestione dell’aeroporto di Trapani Birgi, Salvatore Ombra -. Siamo più che soddisfatti perché siamo consapevoli che davanti abbiamo un sicuro notevole incremento, grazie ad una Summer corposa, a partire dal mese di marzo, con felici e auspicati riscontri per il territorio e rispondendo con i numeri alla fiducia dell’azionista di maggioranza Regione Siciliana che attraverso il presidente Renato Schifani, proprio nei giorni scorsi ha rinnovato il suo sostegno allo scalo dei trapanesi».
L’ufficio stampa di Airgest
Milvia Averna

Inviato in Redazione da Paolo TAORMINA ( Giornalista )
A Trapani Birgi 38 mila passeggeri in transito: un fiore all’occhiello per la Sicilia.

Cambia impostazioni privacy
Torna in alto