Non comprare questa marca di pasta perchè ha insetti e vermicelli dentro: ecco di che marca parliamo

pasta

La pasta è l’alimento che si mangia di più in tutto il mondo. La patria della pasta è l’Italia dove se ne preparano tantissimi tipi tutti buoni e tutti a base di farina. L’elenco dei tanti tipi di pasta è lungo: spaghetti, pennette, maccheroni, farfalle, tubetti, fettuccine, tagliatelle, pappardelle, tagliolini, garganelli, capellini, lasagne, quadrucci, cannelloni, maltagliati. A questi sono da aggiungere gli involucri di tortellini, ravioli e cappelletti. I marchi di pasta che si trovano esposti sugli scaffali del supermercato sono anch’essi tantissimi e possiamo scegliere fra moltissime confezioni.

Da alcuni mesi si segnalano diversi casi di pasta che viene trovata con dentro la confezione piena di isnetti. In verità sarebbero stati trovati anche all’interno di alcune confezioni di una marca di pasta molto conosciuta. Attenzione in quanto gli insetti possono arrivare sulle nostre tavole e questo ci potrebbe portare un certo ribrezzo. Questo anche se in molte parti del mondo si preparano piatti con insetti, vermi e grilli. Certo in Italia aprire una confezione di pasta e vedervi dentro dei grilli non è bello ma solo  disgustoso. In realtà sono molte le segnalazioni che parlano di pasta con dentro vermi o  farfalline. Fra i consumatori c’è allarme.

Perchè si trovano gli insetti nella pasta? Ecco la semplice risposta. Sono dei parassiti che depositano le uova nei cereali. Quando si prepara la pasta queste potrebbero anche non venire distrutte del tutto. Se finiscono quindi dentro la confezione possono anche trovare le condizioni favorevoli per schiudersi e far nascere i tenuti vermicelli. Il più famoso parassita che possiamo trovare nella pasta è il Tenebrio Molitor che è capace di deporre senza problemi oltre 500 uova in pocchissimi giorni.

Quando la pasta è prodotta seguendo il processo che prevede temperature superiori ai 100 gradi non si hanno problemi di uova. Se invece vi arrivano, quando mettiamo la pasta in un luogo caldo ci sono le condizioni favorevoli per la schiusa  e la nascita degli insetti. Diciamo subito che la pasta che troviamo con questi animaletti e insetti non porta molti problemi di salute. L’unico problema potrebbero averlo quanti soffrono di allergia e in questi casi potrebbero andare incomtro solo ad una forte reazione allergica.

Concludendo vi diamo alcuni consigli per evitare di trovare gli insetti nell pasta. Per prima cosa dovete sempre dividere la pasta dai cereali utilizzando dei contenitori ermetici. State attenti alla vostra dispenza quanto trovate gli insetti nella pasta. In questo caso dovete sempre pulirla attentamente utilizzando acqua calda e aceto. Dopo la pulizia risistemate di nuovo  tutti i prodotti e a conclusione date un tocco singorile mettendo negli angoli della dispensa qualche foglia di alloro che tiene lontani tarme e vermetti.

Cambia impostazioni privacy
Torna in alto