Prima sconfitta del Murialdo Basket Cefalù sul campo di Panormus

Prima sconfitta del Murialdo Basket Cefalù sul campo di Panormus A per 51-48 ne Campioonato Endas senior.
Perde la prima partita dell’anno il Murialdo, di soli 3 punti, ma male tutta la gara.
Escludendo i primi minuti che lo vedeva 8 a 0, la partita è stata uno stillicidio di errori banali, che a turno tutti i cefaludesi hanno compiuto, lasciando ai palermitani una meritata vittoria.
Difesa in una arcigna zona, (il campo più piccolo lo permetteva) il Panormus ha sporcato tutte le iniziative d’attacco dei cefaludesi, che anche quando si liberavano avevano da sotto conclusioni frenetiche che portavano la palla fuori dal canestro.
Attacco discontinuo con tentativi singoli che sembravano da “salvatori della patria ” e mancanza di grinta testa e fiato in difesa hanno portato in bilico una partita fino a quando una tripla di Geraci e due contropiedi di fila hanno scavata il solco per la vittoria palermitana.
L’illusione di aggancio data da Fiduccia con due bombe da tre è durata poco se si continuava a non difendere. Una squadra rapezzata dopo le feste ha fatto vedere tanta nebbia dopo la bella prova contro Bagheria, senza Campolattano e Serio infortunati, Greco ,Perez, Maggiore e Rigatuso con pochi allenamenti, con Giglio che non è sbocciato come al solito ed il Doc Lacagnina che si batteva in campo ovunque ma anch’egli baciato dalla mala sorte di tiri frenetici non segnati da sotto. Senza voce il coach alla fine, sicuro che i ragazzi hanno capito la lezione, con tanta voglia di riscatto il 20 in casa contro il Termini! Foto finale tutti insieme e complimenti al Panormus come nello spirito del basket minore.
Tabellini
Panormus A: Lombardo 9, Geraci 12, Romano 12, Montalbano 2, Ferrara 4, Polizzi 2, Cospolici 10, Prestigiacomo, Barry, Fazio, Caprera, all. Audino
Murialdo Cefalù: Lacagnina 11, Greco 3, Giglio 8, Fiduccia 14, Maggiore 5, Perez 4, Rigatuso 3, D’Angelo, Arati, All. De Lise.

Torna in alto