I complimenti di ACI Sport Sicilia al pilota di Cefalù Angelo Lombardo e Roberto Consiglio

Il Campionato Italiano Rally Auto Storiche ha preso il via con uno spettacolare successo per i piloti siciliani Angelo Lombardo e Roberto Consiglio, che hanno conquistato la vittoria assoluta nel 14° Rally delle Valli Aretine. La coppia, già campione italiana di Auto Storiche, ha regnato sovrana sulla competizione, facendo il loro ingresso trionfale nel primo round del Campionato.

Lombardo, pilota di Cefalù, e il navigatore esperto palermitano Consiglio hanno fatto squadra sulla Porsche RS curata dal Team Guagliardo, dimostrando da subito il loro dominio.
La gara toscana è stata caratterizzata dalla loro brillante performance fin dalla prima tappa, dove hanno preso il comando vincendo le prime due prove speciali.

Il Delegato/Fiduciario regionale ACI Sport, Daniele Settimo, non ha risparmiato i complimenti per l’impressionante esordio dei colori siciliani: “La stagione dei rally storici si è aperta nel miglior modo possibile. Lombardo e Consiglio si confermano un equipaggio di vertice assoluto, così come Fullone e Failla, che lo scorso anno avevano dominato a lungo la Targa Storica. Si contano molti nomi della nostra regione nella massima serie dei rally storici, e se per qualcuno la gara è stata più selettiva del previsto, certamente ci sarà modo di riscattarsi nel prosieguo della stagione. La bravura non manca. Complimenti ai nostri equipaggi.”

Nel secondo giorno di gara, Lombardo ha mantenuto un ritmo impressionante, aggiudicandosi ulteriori tre prove. Fullone e Failla, nonostante un sottosterzo pronunciato, hanno trionfato nel loro raggruppamento, posizionandosi al terzo posto assoluto. Merita menzione anche il terzo posto nel primo raggruppamento ottenuto da Antonio Parisi e Giuseppe D’Angelo su Porsche 911S.

Il prossimo appuntamento per i piloti sarà il 7° Rally Costa Smeralda del 19-20 Aprile, nel contesto del Ciras.

 

 

 

Cambia impostazioni privacy
Torna in alto