Successi di Nuoto Zenit Cefalù ai Campionati regionali master 2024 a Palermo

Nella suggestiva cornice della Piscina Olimpionica Comunale di Palermo, si sono svolti con grande successo i Campionati Regionali Master 2024, parte integrante del circuito nazionale super master. L’evento è stato organizzato con maestria dalla Polisportiva Nadir Palermo e dall’Olympia Palermo ASD, riservato agli atleti tesserati FIN Settore Master per l’anno 2023/2024.

I due portabandiera di Nuoto Zenit Cefalù ASD, Cosimo Rinaudo e Rossella Portera, hanno brillato, conquistando complessivamente quattro medaglie, dimostrando eccezionali prestazioni cronometriche.

Cosimo Rinaudo ha guadagnato due medaglie d’argento nelle discipline dei 400 stile libero  e nei 400 misti. Le sue performance lo hanno collocato a soli 3 secondi dal vincitore e a 5 secondi dal record regionale, evidenziando una straordinaria abilità nelle acque palermitane.

Rossella Portera ha fatto la sua parte, aggiudicandosi due medaglie d’argento nei 100 rana  e nei 400 misti. Le sue imprese sono state particolarmente notevoli, considerando il carattere tecnico delle gare e l’elevato coefficiente di difficoltà. È da sottolineare che la mancanza di una piscina a Cefalù ha costretto i nuotatori a allenarsi nella piscina di Isnello, chiusa purtroppo tre settimane prima dell’importante competizione.

Cosimo e Rossella hanno disputato una delle gare più difficili dal punto di vista tecnico e dell’elevato coefficiente di difficoltà, basti pensare solo che in una gara del genere ci sono 4 stili e 7 virate una diversa dall’altra, altissimo il rischio squalifica oltre la difficoltà di eseguire correttamente i 4 stili.

Cambia impostazioni privacy
Torna in alto