Migliori smartphone sotto i 100€

Migliori smartphone sotto i 100€: ecco la classifica di Maggio e Giugno 2024

La concorrenza nell’ambito smartphone non è radicalmente consumata, ma di più, sia a causa di brand sempre più diversificati, che in caso di quelli davvero influenti sono decisi a prodigarsi a sviluppare sotto brand per fasce di prezzo ridotte fino a quelle “top”. Ed è sempre difficile scegliere smartphone soprattutto quelli inerenti ad un budget risicato come addirittura 100€ o addirittura cifre inferiori: si tratta dell’ambito definito entry level che prevede ovviamente una serie di priorità legate ad esempio alla semplicità di utilizzo ma anche alla batteria. Quali sono i migliori smartphone sotto i 100€ tenendo conto dei mesi di maggio e di prospettiva anche giugno 2024?

Si tratta ovviamente di dover rinunciare a varie peculiarità che magari sono “standard” presso fasce di prezzo appena più elevate.

Ma se necessitiamo di un utilizzo “basic” ossia legato alle telefonate e poche applicazioni, se non quelle indispensabili la scelta è ricca di prodotti.

Migliori smartphone sotto i 100€: ecco la classifica di Maggio e Giugno 2024

Migliori smartphone sotto i 100€

La tecnologia multimediale si è evoluta abbastanza da offrire prodotti anche poco sotto il centinaio di euro che però presentano in alcuni casi caratteristiche indubbiamente interessanti che magari erano presenti nei medi di gamma di non troppi anni fa. E’ meglio cercare bene tra i prodotti che hanno almeno 4 GB di Ram, in quanto rappresenta il minimo indispensabile nel contesto dell’utilizzo “basic”, quantità minori tendono ad essere quasi immediatamente insufficienti.

Modelli interessanti sono:

  • Il TCL 408 che al prezzo attuale di 89 euro mette a disposizione un buon pannello da 6,6 pollici, 4 di Ram e 64 espandibili, jack per le cuffie 3,5, cavo di ricarica Type C aggiuntivo ed una buona costruzione.
  • Se abbiamo bisogno di più spazio “nativo” pari a 128 gb c’è l’interessante OUKITEL C36 a poco più di 90 euro, e mette a disposizione un buon pannello IPS da  6,56 pollici e risoluzione da 1600×720 pixel, oltre alla frequenza di aggiornamento da 90 Hertz che rende lo schermo mediamente più fluido, cosa abbastanza rara per questa fascia di prezzo. Dual Sim e possibilità di utilizzare anche la scheda SD.
  • Se invece la nostra priorità è risparmiare ma non rinunciare al 5G c’è lo Xiaomi Poco M4, che risulta avere a poco più di 90 euro anche il supporto del senso NFC per i pagamenti elettronici, pannello display da 2400×1080 pixel ed una più che discreta fotocamera per il prezzo.
  • Il “re” degli smartphone Android sotto i 100€ resta però il Motorola moto G14, che in questo periodo “viene via” a 97 euro su Amazon. 4/128, batteria 5000 mAh, Dual SIM, Android 13, cover inclusa, display Full HD Plus.
Cambia impostazioni privacy
Torna in alto