Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Antonio, la vita non è stata generosa con te ma tu l’hai vissuta fino in fondo
Cefalunews

Antonio, la vita non è stata generosa con te ma tu l’hai vissuta fino in fondo

Ho appena saputo della scomparsa prematura del giovane Antonio… Ne sono sinceramente molto addolorato. Non ero a conoscenza della sua malattia ed è stato come se avessi ricevuto una vera bastonata di prima mattina.. Ho avuto il piacere di conoscere Antonio e di averlo come alunno gradito per più anni al Geometra di Cefalù. E’ passato diverso tempo, ma è ancora vivo in me il suo ricordo. Sono sempre stato colpito dai suoi modi garbati, dall’ equilibrio, dalla correttezza anche nei gesti più semplici, dall’attenzione e dal rispetto alla persona che Antonio ha sempre espresso nei riguardi di tutti i compagni e degli insegnanti. Punto di riferimento per il dialogo educativo in classe, era un autentico piacere colloquiare con lui. Impegnato, mai eccessivo, convinto del vigore della parola, solidale e sempre pronto ad aiutare i compagni, sempre attento, amava con convinzione la scuola, intervenendo con consapevolezza ed umiltà.. per questo, oltre che per le sue doti, raggiungeva sempre successi scolastici. Legatissimo alle sue origini, molto stimato e apprezzato da tutti, coltivava l’amicizia in particolare con un ristretto gruppo di amici di Isnello. Sono veramente rammaricato da questa notizia, come gli altri insegnanti che l’hanno conosciuto. Il mio pensiero, non solo da ex insegnante ma anche da padre, è rivolto ai suoi genitori inconsolabili ai quali vanno le mie più sincere condoglianze. La loro forza sarà il vivissimo ricordo del figlio, ricco di valori e di belle qualità personali. Antonio, malgrado la vita non sia stata molto generosa con te, hai compreso la rilevanza di essa e l’hai vissuta fino in fondo nell’impegno e nella consapevolezza e infine nella sofferenza. Conserverò di te un carissimo e indelebile ricordo a conferma della profonda stima nei tuoi riguardi. Ciao Antonio, riposa in pace.

Francesco Aronica