Palermo, evade e va in caserma: «Voglio festeggiare il compleanno in carcere»

Protagonista della storia è un 37enne dello Zen di Palermo, Alessandro Ruggieri. La sera del 24 luglio scorso, giorno del suo compleanno, evade i domiciliari e si presenta in caserma con una valigia: “Aiutatemi, voglio andare in carcere”. I carabinieri della stazione San Filippo Neri increduli gli hanno chiesto perchè avesse deciso di violare il provvedimento. «Ruggeri – spiegano dal comando provinciale – ha risposto che voleva festeggiare il compleanno in carcere». E’ stato accontentato: arrestato per evasione e giudicato con il rito della direttissima, per il 37enne si sono aperte le porte della prigione.