Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Come guadagnare con youtube
Cefalunews

Come guadagnare con youtube

Sono ormai in molti ad usufruire di Youtube, la piattaforma web fondata il 14 Febbraio 2005 da Chad Hurley e Steve Chan, la quale permette la condivisione e la visualizzazione dei video pubblicati sulla rete che possono essere commentati e votati da qualsiasi utente. Youtube è divenuto, nel giro di poco tempo, una delle piatteforme più visitate sul web, nonché una delle più utilizzate per guardare video di qualsiasi genere (politica, musica, gossip…), ma anche per aprire un proprio canale, dopo un’apposita registrazione, nel quale caricare i propri video. Inoltre, con il trascorrere degli anni, Youtube è diventato uno dei mezzi, insieme ai Pride To Write, con cui guadagnare soldi per via internet ed è anche per questo motivo se oggi la figura dello youtuber è sempre più in crescita; tuttavia, molti giovani che intraprendono questa professione spesso riscontrano delle pesanti difficoltà, soprattutto agli inizi, finendo per abbandonare l’idea di ricavare qualche soldo su Youtube. Nonostante questo scopo non sia di facile riuscita, la seguente guida ha la funzione di chiarire le idee a tutti coloro che vorrebbero intraprendere la professione di youtuber e spiegare i passi necessari per riuscire nell’impresa.

Aprire un canale Youtube

Il primo passo da fare è quello di aprire un vostro canale youtube, con il quale caricare successivamente i vostri video. Registrarsi su questa piattaforma web è molto semplice, basterà infatti inserire i propri dati anagrafici, l’email di posta elettronica e una propria password, le quali saranno necessarie per accedere al canale. Si consiglia di scegliere un nickname breve e originale, senza copiare quello di altri youtubers, in modo tale da poter essere ricordato e supportato da tutte quelle persone che in futuro seguiranno il vostro canale.

Caricare video sul proprio canale Youtube

Dopo aver effettuato la registrazione, la prossima operazione consisterà nel caricare dei video sul vostro canale Youtube. Prima di svolgere questa funzione, pensate sempre al tipo di contenuto che volete trattare e cercate di ottimizzare la qualità dei filmati al meglio delle vostre capacità utilizzando, ad esempio, Video Editor, Virtual Dab e Avidemux, ossia, tutti quei programmi che permettono di migliorare i video digital. Un altro concetto essenziale da tenere in mente è la costanza, in quanto essere costanti nella pubblicazione dei video sul canale, non solo sarà fondamentale per garantire una sicura presenza dei follower, ma potrà essere utile anche per incrementare ulteriormente il numero dei seguaci.

Diventare partner di Youtube

Come bene alcuni sapranno, la pubblicità è l’unico vero sistema per guadagnare sulla piattaforma ed è ottenibile solo se si diventa partner di Youtube. Per diventare partner di Youtube bisogna accedere sul proprio account e andare in alto a destra cliccando sulla voce Azione>Creator Studio, dopodiché occorrerà selezionare l’opzione Canale>Stato e Funzioni, pigiando successivamente sull’opzione Attiva che si trova sotto la voce “Monetizzazione”e infine basterà accettare i termini del programma partner di Youtube. Ovviamente, se volete che i vostri filmati vengano pubblicati non devono violare nessuna regola di copyright e devono essere il più originali possibili.

Collegare Adsense al proprio account di Youtube

Eccome come guadagnare con youtube -> I pagamenti avvengono solo tramite Adsense, quindi sarà necessario collegare quest’ultimo con il vostro account personale. Per effettuare questa operazione sarà necessario andare sul sito di Adsense, cliccare sulla voce “Iscriviti ora” e creare il vostro profilo. Una volta creato il vostro account Adsense dovrete solamente collegarlo al vostro canale di Youtube.