Isnello per un giorno capitale del canto lirico con dieci cantanti di tutta Europa

Isnello per un giorno capitale del canto lirico. Le più belle romanze del repertorio lirico saranno di scena oggi alle ore 18 nella splendida cornice della chiesa dedicata alla Santissima Annunziata. Alla singolare performance prenderanno parte dieci giovani provenienti da Olanda, Giappone, Francia e Italia. Un repertorio unico preparato durante il corso di perfezionamento tenuto dal baritono siciliano Carmelo Corrado Caruso.

A eseguire i brani, accompagnati al pianoforte dal maestro Marcos Madrigal e con la collaborazione del mezzosoprano Claudia Nicole Bandera, i cantanti: Daniel Attema(baritono), Barbara Carrè (soprano), Francesco Fontana (tenore), Nicolas Garnier (tenore), Gloria Grisanti (soprano), Josephina Louise Hoggstad (soprano), Sumire Kajiwara(soprano), Maria Russo (mezzosoprano), Simone Van Seumeren (mezzosoprano) e Sanne Vleugels (soprano).

“Dallo scorso 4 gennaio gli artisti hanno provato e sono stati ospiti nei locali dell’Osservatorio Astronomico GAL Hassin che ha collaborato proficuamente per la riuscita della singolare kermesse – dichiara il sindaco di Isnello Marcello Catanzaro – mi auguro che anche il prossimo anno il maestro Caruso, al quale vanno i miei ringraziamenti, possa ripetere l’evento nel nostro piccolo e accogliente borgo, facendo di questa una manifestazione annuale”.