Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto l’Ambasciatore di Francia

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto oggi al Quirinale l’Ambasciatore di Francia in Italia, Christian Masset, che gli ha consegnato una lettera del Presidente Macron di invito a compiere una visita di Stato in Francia. Il Presidente Mattarella nel ringraziare ha cordialmente accettato l’invito. Ne da’ notizia il Quirinale. Così il presidente della Repubblica mette definitivamente fine a una crisi cominciata con la visita del vice premier Di Maio ai gilet gialli in Francia, incontro definito “una provocazione inaccettabile” dal ministero degli Esteri francese. Dopo il richiamo dell’ambasciatore francese a Roma, Mattarella è intervenuto una prima volta, tuonando: “Occorre difendere e preservare l’amicizia con la Francia”. E ora l’invito di Macron chiude la vicenda. L’ambasciatore francese: “Pronti a lavorare su tutti i temi” “Non neghiamo che ci siano delle divergenze o dei disaccordi su alcuni temi ma tutto si può affrontare nel dialogo e nel rispetto reciproco. Siamo pronti a lavorate su tutti i temi nell’interesse dei nostro due Paesi”. Così l’Ambasciatore francese in Italia, Christian Masset, incontrando i giornalisti a Palazzo Farnese dopo il suo rientro a Roma e l’incontro al Quirinale con il presidente italiano Sergio Mattarella. –