Realtime blog trackingRealtime Web Statistics E' allarme sul basilico in Italia: lotti dall’Austria ritirati. Ecco perchè
Cefalunews

E’ allarme sul basilico in Italia: lotti dall’Austria ritirati. Ecco perchè

E’ allarme sul basilico secondo quanto notifica il RASFF: il sistema di allerta rapido per alimenti e mangimi. Alcuni lotti di basilico provenienti dall’Austria e distribuiti anche in Italia sono stati ritirati dal mercato per la presenza di Bacillus cereus. Si tratta di un batterio beta emolitico a bastoncello Gram-positivo. Presenti nel basilico incriminato fino a 1500 CFU/g.

Lo stesso batterio causa una intossicazione molto simile a quella dello stafilococco. La scadenza del lotto è il 30/09/2021ed era prodotto in Austria e distribuito in vari paesi europei tra cui Italia, Belgio, Olanda, Germania e Spagna.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Piperina e Curcuma PLUS, l'unico integratore che ti fa perdere peso