Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Dieta settimanale, ecco tre piatti veloci che possono aiutarvi a perdere peso
Cefalunews

Dieta settimanale, ecco tre piatti veloci che possono aiutarvi a perdere peso

Ci siamo. E’ il momento giusto per iniziare la dieta e per farlo c’è sempre bisogno di trovare i giusti consigli su cosa mangiare. Oggi parleremo di tre piatti veloci che sono fondamentali per la vostra dieta settimanale in questa seconda settimana di Giugno.

Teniamo sempre a precisare che i nostri sono dei consigli e che per iniziare una dieta dimagrante è sempre il caso di farsi visitare da uno specialista che saprà darvi tutte le indicazioni del caso per mettervi in forma.

Insalata di frutta

L’insalata di frutta è un piatto che moltissime persone portano sulle proprie tavole per dimagrire ma anche per depurarsi. Ci sono alcune tipologie di frutti che riescono ad idratare al meglio il nostro organismo permettendoci quindi di espellere i liquidi in eccesso.

Tra i tanti vi consigliamo le mele, le pere ed i melograni che in poco tempo vi aiuteranno a depurare l’intestino e riattivare il vostro metabolismo. Tra gli altri frutti da inserire nella vostra insalata potete utilizzare l’anguria o anche l’ananas.

Insalata con formaggio di capra e salsa alla frutta

In questo caso stiamo parlando di un piatto veramente light e che utilizza prodotti di prima qualità. Pochissimi gli zuccheri che vengono inseriti ma la specialità del piatto è l’accoppiata tra formaggio e marmellata.

La salsa alla frutta, infatti, è un prodotto che trovate sul mercato senza zuccheri aggiunti e vi permette di arricchire di gusto i vostri piatti dietetici. Per questo piatto avrete bisogno di un rotolo di formaggio di capra, fichi, pomodorini ed insalata mista.

Piatto detox: ecco il farro fantasia

In questo caso passiamo proprio ad un livello superiore per la vostra dieta. Andiamo infatti a parlare di un piatto detox che vi permette di restare leggeri e depurare l’organismo. Se non avete mai mangiato del farro dovrete iniziare il più presto possibile.

In questo caso, per preparare il vostro piatto, dovrete far bollire il farro e prepararlo in insalata con finocchi crudi, germogli di soia e mirtilli. Quando lo portate a tavola potete condire con succo di pompelmo ed un goccio d’olio.