Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Polizzi: una folla di persone accoglie il nuovo parroco don Nicola
Cefalunews

Polizzi: una folla di persone accoglie il nuovo parroco don Nicola

Una folla di persone ha accolto a Polizzi il nuovo parroco don Nicola Crapa. «Non nascondo la mia trepidazione ed emozione – scrive sul suo profilo facebbok – nell’iniziare questo mio ministero Sacerdotale in questa terra santa e benedetta di Polizzi Generosa. Terra santa e benedetta perché calpestata da Dio attraverso la testimonianza e la Santità di San Gandolfo e di San Guglielmo che con la loro vita e la loro parola hanno seminato nei cuori degli uomini l’annunzio del Vangelo che di generazione in generazione è giunto fino a noi attraverso anche la testimonianza e la vita di chi come loro lungo i secoli ne hanno trasmesso l’annunzio e guidato la comunità».

Don Nicola inizia il suo Ministero a Polizzi volgendo lo sguardo al patrono della città, San Gandolfo. Alla fine della celebrazione ha voluto sostare dinanzi all’urna d’argento che custodisce il corpo del Patrono. Il nuovo parroco comincia il suo Ministero a Polizzi all’insegna della comunicazione moderna. Dell’intenso momento di spiritualità, trascorso davanti al corpo del Patrono Gandolfo, il nuovo parroco, ne ha fatto l’immagine del proprio profilo Facebook. Un profilo nel quale ha già collocato quale immagine di copertina il prospetto della chiesa madre di Polizzi. E alla fine di una giornata intensa di dialoghi e incontri il nuovo parroco non esita a ringraziare la comunità di Polizzi Generosa per l’accoglienza ricevuta e chiede al Signore di poter camminare insieme. Un ringraziamento ancora una volta all’insegna della comunicazione che passa dal profilo Facebook di don Nicola accompagnato, questa volta, da una foto in notturna della Chiesa Madre.

Foto tratta dalla pagina Facebook: «Polizzi Generosa: un ecomuseo da vivere e scoprire»