Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Palermo: aggredito in via Maqueda. Grave un 33enne
Cefalunews

Palermo: aggredito in via Maqueda. Grave un 33enne

Un colpo in testa ricevuto senza motivo e la corsa in ospedale nel cuore della notte. Un giovane di 33 anni si trova ricoverato nel reparto di Neurorianimazione di Villa Sofia, dopo essere stato colpito mentre passeggiava con un amico nei pressi di via Maqueda. Il giovane è stat all’inizio portato presso l’ospedale Ingrassia. Qui i medici hanno chiamato la polizia. Agli agenti il giovane ha detto di non conoscere gli aggressori o il motivo della violenza subita. Subito dopo le condizioni del giovane si sono aggravate ed è stato ricoverato in Rianimazione. E’ stata accertata un’emorragia cerebrale e la prognosi è riservata.

MIGLIORI INTEGRATORI PER DIMAGRIRE: ORA IN OFFERTA SPECIALE
CLICCA QUI

Gli agenti stanno guardando anche le immagini della video sorveglianza della zona dell’aggressione. Venerdì sera due palermitani sono stati aggrediti senza alcun apparente motivo in via Emerico Amari, una zona pedonale, da quattro giovani che li hanno colpiti con calci e pugni.