Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Si svuota la scuola siciliana: all'appello mancano 12.000 studenti
Cefalunews

Si svuota la scuola siciliana: all’appello mancano 12.000 studenti

La scuola siciliana si svuota. All’appello mancano 12.000 studenti. Tutta colpa del calo delle nascite ma anche dell’emigrazione. Nell’arco dell’ultimo ventennio il numero di studenti si è ridotto di oltre 140mila unità. L’anno scolastico in corso è iniziato nell’Isola con 12.251 studenti in meno in tutte le scuole di ogni ordine e grado. Il 31 gennaio, termine ultimo per le domande d’iscrizione online per l’anno scolastico 2020-2021, il ministero dell’Istruzione aggiornerà anche la situazione regione per regione.

Nel corso di questi anno scolastico in Sicilia sono stati censiti 715.503 alunni (per un totale di 35.991 classi). Il saldo negativo delle classi (-127 rispetto al 2018-2019) ha costretto l’Usr a procedere ad accorpamenti delle scuole laddove il numero degli iscritti è sotto quota 600 (400 per i Comuni montani e le isole minori). In Sicilia, a conti fatti, sono scomparse 19 istituzioni scolastiche: 831 a fronte delle 850 presenti sino ad un paio di mesi fa. Tra queste vi sono 47 istituti sottodimensionati, che non hanno quindi un preside ma sono “governati” da un reggente.