Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Resta in carcere 5 anni in più del dovuto: «Nessuno mi ha detto nulla»
Cefalunews

Resta in carcere 5 anni in più del dovuto: «Nessuno mi ha detto nulla»

A raccontare la storia di Sio Agafili, padre di tre figli, è il Guardian. L’uomo un 45enne delle Samoa ha trascorso cinque anni in prigione più di quelli che avrebbe dovuto perchè «nessuno gli aveva detto quando sarebbe stato scarcerato». La storia di quest’uomo è il risultato di un errore giudiziario. Ha scontato due condanne consecutive, invece che in contemporanea. Doveva tornare libero nel dicembre 2015 ma è rimasto in galera fino a poco tempo fa. E’ uscito solo quando un giudice si è reso conto dell’errore. L’uomo intervistato ha detto di «non essere mai stato informato sulla durata massima della sua pena detentiva. Ho perso il conto dei giorni dietro le sbarre. Non ricordo molto di quando avrei dovuto essere fuori, sapevo solo di dover scontare il mio tempo». L’uomo all’inizio era stato condannato a sette anni di prigione per furto con scasso nel novembre 2008. Un mese dopo è stato condannato ad altri cinque anni che, però, dovevano essere scontati in contemporanea e non sommati.