Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Approvato in Giunta il Bilancio di Previsione 2020-2022
Cefalunews

Approvato in Giunta il Bilancio di Previsione 2020-2022

  • Approvato in Giunta il Bilancio di Previsione 2020-2022 all’insegna di un alleggerimento fiscale, degli investimenti in infrastrutture e massicci interventi in favore delle misure di sostegno ai cittadini svantaggiati.
  • La Giunta Municipale di Cefalù ha approvato il Bilancio di Previsione del Comune di Cefalù per gli anni 2020-2022. Lo strumento finanziario, che secondo la normativa vigente ha carattere autorizzatorio, e quindi indispensabile per la realizzazione degli interventi previsti, passerà adesso al vaglio del Collegio dei Revisori dei Conti e all’esame del Consiglio comunale, con largo anticipo rispetto al termine di scadenza.(30 settembre)
  • “ Si tratta di un bilancio che segna la definitiva svolta della gestione dei conti pubblici del Comune, finalmente risanati e in ordine, puntando a massicci interventi in favore delle fasce deboli della popolazione e a quelle più duramente coinvolte dall’emergenza Covid e alla realizzazione di un cospicuo investimento nei lavori pubblici.
  • Nello specifico- prosegue il Primo cittadino- siamo riusciti a far coesistere un alleggerimento fiscale, che proseguirà ancora di più nel 2021, con gli interventi di sostegno ai servizi sociali e di sviluppo degli investimenti.
  • Per quanto riguarda le entrate applichiamo il taglio del 100% per il 2020 della Tariffa di Concessione del suolo pubblico, già approvata dal Consiglio comunale, creando i presupposti di bilancio per il prossimo taglio delle aliquote della Tassa dei Rifiuti.
  • Per ciò che concerne le spese, il bilancio contiene un massiccio intervento in favore di risorse destinate ai Servizi sociali, attraverso significativi interventi volti alla riduzione dell’impatto sociale creato dalla crisi economica collegata all’emergenza sanitaria del Covid-19.
  • Lo strumento di programmazione prevede, tra le altre misure:
  • – l’incremento delle risorse destinate al Servizio Civico di Assistenza Economica;
  • – l’utilizzo di cospicue risorse in favore della progettualità destinata ai minori, all’infanzia, agli anziani e alle persone diversamente abili;
  • Per quanto riguarda il piano degli investimenti, si punta al futuro con una visione di ampio respiro per quanto riguarda ad un primo importante passo per il finanziamento di opere pubbliche indispensabili per la città.
  • Nello specifico, tra i tanti interventi il cui finanziamento è previsto nello strumento di programmazione, desidero citare, se pur non in maniera esaustiva, le seguenti Opere Pubbliche:
  • – manutenzione straordinaria dei plessi scolastici comunali per adeguarli alle nuove norme di sicurezza previste per il contrasto al Covid-19;
  • – Interventi straordinari per la manutenzione delle strade comunali;
  • – Intervento di manutenzione straordinaria dello Stadio Santa Barbara;
  • – Realizzazione delle opere di adeguamento per l’ottenimento della piena agibilità del Teatro Salvatore Cicero, finanziato in parte con fondi regionali e in parte con fondi comunali;
  • – Interventi di restauro e di rifunzionalizzazione dell’ex Mercato del pesce di Via Giovanni Amendola;
  • – Avvio del bando per un Project Financing per la realizzazione di una Piscina coperta e centro SPA in via Dietro Castello;
  • – Realizzazione di posti auto destinati ai residenti in via di Porta Giudecca;
  • – Realizzazione di interventi presso il Porto di Presidiana;
  • – Interventi di arredo urbano e di cura del verde pubblico;
  • – Interventi per la riorganizzazione della toponomastica, attraverso la mappatura e l’aggiornamento della situazione legata alla nomenclatura delle strade e alla numerazione civica.
  • Con il bilancio 2020-2022 pur nel difficilissimo momento storico che stiamo attraversando- la Città di Cefalù, forte della ritrovata solidità dei conti pubblici, investe su un progetto di futuro fondato su ingenti investimenti per la crescita e il sostegno a chi è in difficoltà , incarnando, in tal modo, i valori dello sviluppo e della solidarietà.