Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Ricordiamo Donna Costanza Afan de Rivera
Cefalunews

Ricordiamo Donna Costanza Afan de Rivera

E morta dopo lunga malattia Donna Costanza Afan de Rivera Costaguti, nata a Roma nel 1950. Era l’ultima nipote e discendente di Ignazio e Franca Florio. L’impegno della sua vita era di custodire e tramandare la memoria dei suoi genitori, il marchese Achille Belloso Afan de Rivera Costaguti e Giulia Florio, i cui nomi oggi sono ricordati nel Giardino dei Giusti, in Israele, per aver dato rifugio nel loro palazzo a moltissimi ebrei romani durante le persecuzioni razziali del 1943. Si è dedicata fin da giovanissima alla politica ed è stata fondatrice e presidente onorario dell’associazione culturale «La Sicilia dei Florio» che vuole proporsi come simbolo di una Sicilia fiorente e operosa, che continui sulla via intrapresa dal nonno Ignazio e dallo zio Vincenzo. Ha un figlio e un adorato nipote. Negli ultimi anni si era trasferita stabilmente a Palermo e in riconoscimento del «suo amore per la città e per il suo impegno alla promozione dell’intera Sicilia nel mondo nel ricordo della famiglia Florio» ha ricevuto la cittadinanza onoraria. In questa foto, rarissima, in tenuta da gara, a Cefalù, in occasione della Targa Florio Storica.