Ricordo di Giuseppe Scelsi, fedele servitore dello Stato e uomo di Cultura

Vogliamo ricordare Giuseppe Scelsi, persona gentile e cordiale. La sua vita al servizio dello Stato, Fedelissimo all’Arma dei Carabinieri. Anche da congedato è rimasto al servizio della Comunità  aderendo e facendosi promotore di innumerevoli attività con la Sezione dei Carabinieri in Congedo.
Uomo di grande cultura, ha scritto per giornali e riviste, ed stato autore anche di un libro su Gratteri.
Nella sua vita, infatti,  forte è stato il legame con Gratteri, suo paese natìo, e sebbene le vicende lavorative e familiari lo abbiano tenuto lontano per tanti anni, non perdeva mai occasione di ritornare, fino a trascorrervi l’intero periodo estivo negli ultimi anni.
Impegno e passione lo hanno accompagnato nella ricerca delle tradizioni e della cultura locali e nell’intessere relazioni con i suoi coetanei e concittadini, rivelandosi un egregio organizzatore di incontri.
Un’altra memoria storica di Gratteri che viene a mancare alla comunità.
Lo ricordiamo con queste foto.