Ecco quale acqua bere contro lo stress per far funzionare il sistema nervoso

La buona acqua è un elemento fondamentale per la salute e il benessere della persona. Ogni giorno è indispensabile berne la giusta quantità. Occorre però sciegliere quella più adatta a ciascuno. Non tutte infatti sono uguali. Bere acqua regola la digestione, la temperatura del corpo e lubrifica la pelle. Permette alle sostanze nutritive di arrivare alle cellule. Consente di eliminare le scorie attraverso l’urina.

Ogni giorno bisogna bere circa 2 litri di acqua. Solo un quarto può provenire da altre bevande o alimenti come frutta e verdura. Non tutti sanno che esiste una buona acqua che aiuta anche contro lo stress e fa funzionare il sistema nervoso.

A portare stress, irritabilità ed emicrania spesso è la carenza di magnesio nel proprio corpo. A rischio stress possono essere le donne in gravidanza e allattamento ma anche gli anziani e chi pratica un’intensa attività sportiva. Tra le persone a rischio con il proprio sistema nervoso anche chi fa abuso di alcol e chi fuma sigarette.

Nella propria dieta si può assumere il magnesio con alcuni cibi ma anche bevendo acqua ricca di questo minerale. Si chiama acqua magnesiaca. Allevia lo stress, aiuta a prevenire l’arteriosclerosi e favorisce un corretto funzionamento del sistema nervoso. Nello specifico è quella nella quale la concentrazione di questo micronutriente supera i 50 mg/litro.

Il magnesio essenziale per il nostro organismo. Interviene in molti processi metabolici. E’ utile per il funzionamento del sistemo nervoso, regola il tono dell’umore, favorisce la funzionalità cardiaca. E’ molto importante nella composizione e nella struttura delle ossa. E’ un minerale che stimola il sistema immunitario perché aiuta ad attivare la vitamina D.

Quando bere acqua magnesiaca? Quando si avverte la stanchezza sia fisica che mentale, quando si è irritati e anche dopo un’eccessiva sudorazione. In questo caso è bene bere un tipo di acqua che oltre ad essere ricca di questo minerale lo sia anche di potassio.

Il magnesio è presente anche in molti alimenti come le verdure a foglia verde, il pesce, la frutta a guscio e i cereali. E’ presente nell’avocado, nelle banane, nelle melanzane, nei legumni, e nei cereali integrali. Ricchi di questo micronutriente è la frutta secca, in particolare i semi di zucca, le mandorle, le nocciole e gli arachidi.