La Sezione Cai di Petralia Sottana ripristina parte della tabellonistica vandalizzata

Ripristinata parte della tabellonistica vandalizzata: dall’Ente Parco delle Madonie un sentito ringraziamento alla Sezione Cai di Petralia Sottana, nella persona del suo presidente Mario Vaccarella.
Qualche mese fa, dopo i soliti sopralluoghi, i volontari del Club Alpino Italiano, sez. di Petralia Sottana, avevano notato che era stato vandalizzato il palo e le tabelle (una del parco – alberi monumentali e una del ​ Cai – rifugio e sentiero Italia Cai ) di contrada Pomieri. Non volendo dare pubblicità ai vandali, facendo il loro gioco, la notizia era rimasta riservata. Le tabelle erano disperse, lontane dal luogo dove erano state istallate nel 2004/5 ad opera dell’Ente Parco delle Madonie.​
“Abbiamo rifatto la tabella – spiegano dal Cai – con alcune che abbiamo in magazzino, perché riteniamo che un posto significativo come questo, da dove si raggiungono gli Alberi monumentali, la Capanna Rifugio Tropea (che gestiamo noi) e il il Sentiero Italia Cai tappa 16, non poteva essere lasciato senza indicazioni”.
“A Nome dell’Ente Parco delle Madonie – afferma il presidente Angelo Merlino – ma certamente anche di tutti i madoniti e degli amanti di questo territorio così unico e straordinario, un sentito Grazie al Cai di Petralia Sottana, nella persona del presidente Mario Vaccarella, per l’encomiabile lavoro svolto. Cai ed Ente Parco delle Madonie sono ormai un binomio inscindibile, come dimostrano i tati progetti realizzati in sinergia e mirati alla fruizione del nostro parco. Iniziative come questa siano di esempio per tutti. Ancora un commosso Grazie”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.