Cefalù, in Cattedrale una serata di musica con 4 Corali

cattedrale

Stasera sabato 17 dicembre alle ore 20:00 nella Cattedrale di Cefalù si terrà un raduno di Corali all’insegna della musica di natale. Si esibiranno il Coro “Claudio Monteverdi” di Mistretta che studia la musica corale di autori contemporanei ed esegue elaborazioni ed adattamenti per coro di colonne sonore tratte da famosi film e di brani di musica leggera. A dirigerlo Sebastiano Zingone, medico di professione, ma appassionato della musica organistica e corale. Il secondo Coro che partecipa al raduno è il Coro “Aeolian” di Palermo. E’ un Coro giovanile femminile che unisce spesso alle performance alcuni movimenti scenici che rendono l’esibizione un vero e proprio “viaggio emotivo” per le coriste e gli spettatori. A dirigerlo è la maestra Momica Faja.

Il terzo Coro che partecipa al Raduno è il Coro “Cum Iubilo“ di Monreale diretto dal maestro Giovanni Scalici. Il Coro si esibisce in stagioni concertistiche, rassegne, spettacoli teatrali, manifestazioni culturali e religiose, convegni nazionali ed internazionali. Tra i Cori anche quello di Cefalù diretto dal maestro Ildebrando D’Angelo. E’ la Corale “Maria Elisa di Fatta” dell’Associazione siciliana musica per l’uomo. E’ stata fondata a Cefalù nel marzo 1991 e da allora ha dato vita a diversi Concerti. Oggi vanta un repertorio che spazia dalla polifonia rinascimentale a quella sacra e profana. Stasera eseguirà un arrangiamento molto particolare del “Canto di la sagrati notti” e della “Ninnaredda” che fanno parte della tradizone musicale cefaludese.

Cambia impostazioni privacy
Torna in alto